AMD non vuole lasciare la fascia alta dei processori dekstop: dopo le soluzioni Ryzen 7 sarebbe pronta a sfidare Intel e i nuovi Skylake X Core i9 con Ryzen 9 Threadripper.

Al momento si parla solo di indiscrezioni, ma le notizie che arrivano dalla rete sono ricche di dettagli e confermano tali  indiscrezioni. Stando a quanto riportato da wikichip.org, la serie Ryzen 9 sarà composta da 9 modelli, tutti probabilmente con il nuovo socket SP3r2 (4094 pin) e chipset X390/X399.

Il top di gamma sarà il Ryzen 9 1988X, una CPU da 16 Core e 32 Thread, 44 linee PCI-E, supporto Quad-Channel DDR4, TPD di 155 Watt e una frequenza massima di 4,1 GHz. Mentre l’entry level e il Ryzen 9 1955, chip che scende a 10 Core/20 Thread e Boost a 3,7 GHz  e TDP 125 W.

A seguire le specifiche a confronto con intel.