Al Google I/O 2017, Google  si prepara a un grosso restyling di Android TV con l’arrivo della seconda Developer Preview di Android O.

Da quando è uscito Android TV nel 2014, il launcher è rimasto pressoché invariato, nonostante il fatto che sono state cambiate ben 2 versioni del sistema operativo Android.  Con l’arrivo di Android O, Google intende cambiare e riorganizzare il tutto. Con la nuova versione di android l’ interfaccia sarà organizzata in un campo principale in alto con tutti i canali, e poco più in basso ci saranno le avarie app e contenuti extra.

Come accade oggi anche nella nuova interfaccia ,per alcune app come YouTube TV, ci saranno anteprime animate e, grazie all’introduzione di una nuova libreria chiamata TvProvider.

Oltre al nuovo launcher, Android TV guadagnerà anche tutte le funzionalità di Google Assistant per tutte le Android TV BOX, e non solo, come oggi, per alcuni partner come ad esempio Nvidia, che sua Shield Android TV integra già Google Asistant.