La Nvidia GeForce GT 1030 è una scheda video di fascia molto bassa. L’azienda statunitense completa così la famiglia GeForce 10 Pascal con un prodotto che si rivolge a chi vuole spendere poco e necessita di prestazioni in più della  GPU integrata nella CPU, oppure che ha bisogno di realizzare un mini PC multimediale a basso costo.

Il cuore della GT 1030 è la nuova GPU Nvidia GP108, una soluzione inedita con 384 core, affiancata da 2 GB di memoria GDDR5 a 6 GHz collegati a un bus a 64 bit. Le frequenze della GPU sono diverse a seconda del partner, ma di base sono 1227 / 1468 MHz. Il TDP della scheda è pari a 30 watt. Di base questa scheda non ha bisogno di alimentazione, ha 2 porte di uscita un HDMI e una DVI, queste specifiche variano da partner a partner

EVGA, Zotac, MSI, PNY, Gigabyte e Palit sono tra i primi partner a portare sul mercato la nuova scheda, EVGA e MSI  hanno introdotto tre schede differenti per raffreddamento e form factor. Il prezzo di partenza di questa GPU è di circa 90 euro.