Android è un programma fantastico, ma è stato geograficamente limitata, oggi Google ha annunciato Android Go , la prossima evoluzione di Android ottimizzata per funzionare su dispositivi di fascia bassa con 1 GB di RAM o meno. A partire da Android O tutte build di Android avrà un accumulo “Go”.

Ciò che in realtà è Android Go? Android Go è Android, tuttavia, è stato pre-configurato per essere ottimizzato per dispositivi con meno potenza di calcolo e potenzialmente limitate connessioni dati. Google ha ottimizzato Android Go nelle aree del sistema operativo Android, le applicazioni di Google e Google Play Store.

L’obiettivo di Android Go è dunque quello di funzionare adeguatamente, fornendo un’esperienza d’uso piacevole e attenta ai consumi, su smartphone con 512MB/1GB di RAM. Il progetto ruota dunque attorno a tre punti chiave:

  • il sistema operativo: ottimizzandolo per funzionare con hardware di basso livello;
  • le app: consegnando agli sviluppatori delle linee guida per ottimizzare le loro app e offrendo versioni “Go” (leggasi lite) di YouTube, Chrome e Gboard;
  • Play: il play store promuoverà una sezione dedicata alle applicazioni ottimizzate con Android Go.

 

 

Fonte: Google