Sul web sono oramai giorni che si diffonde nel aria il rinnovamento per il catalogo di portatili della casa di Cupertino, destinato ad espandersi in occasione del prossimo WWDC. Lo riporta Bloomberg facendo riferimento alla presentazione di tre nuovi portatili.

Per la conferma ufficiale di quanto appena riportato, sarà necessario attendere l’inizio del WWDC 2017 che si terrà dal 5 al 9 giugno a San Jose, California.

MacBook Pro e MacBook 12″ verranno aggiornati, verosimilmente, con un processore Intel Kaby Lake più veloce. Stando a quanto riportato dalla fonte, il refresh della gamma si estenderà al MacBook Air da 13″, destinatario anch’esso della nuova CPU Intel.

Bloomberg non fa riferimento ad ulteriori novità hardware, anche se secondo le indiscrezioni diffuse nel mese di gennaio dall’analista di KGI, Ming-Chi Kuo ci sarebbe anche un incremento della quantità di Ram.

Queste notizie possiamo dire che sono verosimili, tenendo conto che, l’ultimo rinnovo della linea MacBook Pro avvenne a fine ottobre 2016. Mentre i MacBook 12″ e MacBook Air 13″ non vengono aggiornati dalla primavera 2016 e dal 2015.