Il 16 marzo è stata una giornata importate per i possessori del Samsung Galaxy S7 Edge, che in questi minuti sta ricevendo via OTA (Over-The-Air), quello in grado di risolvere il problema dell’irraggiungibilità, che li stava letteralmente tormentando.

Entrando maggiormente nel dettaglio, la built in questione viene indicata con la sigla G935FITV1DQD1. Oltre a migliorare in maniera specifica alcuni dettagli inerenti alla stabilità generale del sistema ed alle prestazioni, vengono implementate rilevanti correzioni in merito all’ambito della sicurezza.

L’update è in fase di roll-out per i modelli italiani no brand e il suo peso ammonta a 178.94 MB. Il tutto sta avvenendo tramite canali OTA ma la notifica (per chiunque non l’avesse ancora ricevuta) dovrebbe essere disponibile a breve anche consultando la relativa voce presente nel menù di Samsung Galaxy S7 Edge.
Fonte