Secondo 9to5Mac, la società di Cupertino sta lavorando a un nuovo progetto. Avremmo a che fare con un dispositivo ibrido tra un MacBook e un iPad, compresa la presenza di un touch screen e una connessione permanente 4G. Quindi ci sarebbe uno slot per schede SIM, oltre a una bussola, un GPS e una resistenza all’acqua.

Secondo i media, i primi prototipi dello “Star Project” sono già emersi. Ma questo non è un motivo per credere che questo computer sarà presto disponibile, Apple ha ancora molto lavoro su di esso. Una data di uscita per il 2020 è molto più probabile. Per quanto riguarda il processore, non sappiamo se il gruppo sarà in grado di progettare i propri chip. Apple vuole sostituire le CPU Intel con processori fatti in casa entro il 2020 , ma la compatibilità con l’architettura ARM richiede una tecnologia completamente nuova. Alternativamente dipendente da Qualcomm e Intel per i modem 4G del suo iPhone, Apple sicuramente troverà un partner in questo settore.