Nintendo sta vendendo il suo negozio giapponese un “Nintendo Switch 2 ° set”, un pacchetto meno completo rispetto alla versione in scatola classico Switch Nintendo ed è venduto solo a 26.978 Yen (209.00 euro) contro i 32.378 Yen (250.90 euro) di solito nell’arcipelago. Il Giappone è già il paese in cui la console è venduta in maniera più economica: con noi, il prezzo di vendita è piuttosto intorno ai 300 euro . Un prezzo troppo alto per molti giocatori, che potrebbero essere interessati a questo pacchetto più “leggero”.

Purtroppo, per il momento, è obbligatorio andare in Giappone per comprare un pacchetto del genere a questo prezzo. A proposito, Nintendo non sembra avere questo pacchetto per sedurre i giocatori con piccoli mezzi. L’idea è invece quella di spingere i giocatori attuali a permettersi una seconda console, ad esempio per i loro figli, la loro metà o per uso personale. L’assenza di dock non sembra troppo disabilitante in quanto la console è perfettamente funzionante senza.