È stato a Mosca, il 29 maggio 2018, che HMD ha scelto di presentare tre nuovi smartphone: Nokia 2.1, 3.1 e 5.1. Mentre ci aspettavamo modelli di fascia alta (X), la società ha alzato il velo su prodotti più modesti, senza lesinare sul foglio dati. Fornendo smartphone Android One and Go compatibili, Nokia spera di convincere chi desidera un terminale che benefici degli ultimi aggiornamenti del sistema operativo Google.

Il Nokia 2.1

Nonostante il “.1” che suggerisce un semplice aggiornamento, questo nuovo Nokia 2 riceve novità di dimensioni. Innanzitutto, il suo sistema operativo. Il dispositivo si trasforma in Android Go, la versione più leggera del sistema operativo mobile di Google, progettata apposta per gli smartphone “low budget”, con poca memoria e spazio di archiviazione. Con una buona ottimizzazione, questo dovrebbe consentire a questo modello di utilizzare al meglio i suoi componenti per fornire buone prestazioni.

Il Nokia 2.1 ha un design sobrio e incorpora uno schermo da 5,5 pollici in formato 16: 9, uno Snapdragon 425 accoppiato con 1 GB di RAM per 8 GB di spazio di archiviazione, un sensore fotografico principale di 8 Mpix, una fotocamera prima di 5 Mpix e una bella batteria di 4000 mAh. Disponibile per la vendita nel mese di luglio, visualizza un tasso di 115 dollari.

Il Nokia 3.1

Molto simile al suo predecessore, offre ancora il lusso di un telaio metallico di buona qualità, come una facciata particolarmente curata. Opta per uno schermo da 5,2 pollici con rapporto 18: 9, un microprocessore MediaTek 6750, con 2 o 3 GB di RAM e 16 o 32 GB di spazio di archiviazione, un sensore fotografico principale da 13 Mpix, un altro prima di 8 Mpix e una batteria con una capacità di 2990 mAh. Il Nokia 3.1 è previsto per il mese di giugno 2018 ad una tariffa di 139 euro per la versione 2 GB / 16 GB e 169 euro per i 3 GB / 32 GB.

Il Nokia 5.1

Con i suoi smartphone premium, il Nokia 5.1 rimane un design sobrio, con il suo corpo in metallo unibody. Vanta un sensore di impronte digitali sul retro e visualizza uno schermo di definizione Full HD da 5,5 pollici. Sotto il cofano, Nokia ha scelto un MediaTek Helio P18 accoppiato con 2 o 3 GB di RAM e 16 o 32 GB di spazio di archiviazione. Il sensore della fotocamera posteriore è di 16 Mpix mentre la fotocamera frontale è di 8 Mpix. Il dispositivo ha finalmente una batteria di 2970 mAh. Il Nokia 5.1 sarà commercializzato il prossimo luglio alle tariffe di 189 euro (2 GB / 16 GB) e 219 euro (3 GB / 32 GB)

Nokia ha in programma di farsi un nome nel settore degli smartphone e si deve credere che il marchio acquistato da HMD stia vincendo la sua scommessa diventando il quinto produttore sul mercato europeo . Dal livello di ingresso a quello di alto livello, il minimo che possiamo dire è che il catalogo è in espansione, accompagnato da argomenti seri.