I punti in comune tra la modalità Fortnite Battle Royale e PUBG non mancano. In entrambi i videogiochi, sei paracadutato con 99 altri giocatori su una mappa, dove devi equipaggiarti e armarti rapidamente per attaccare i tuoi avversari. L’obiettivo del gioco: sopravvivere. Più colorato e fumettistico, Fortnite è spesso considerato una declinazione addolcita di PUBG.

A settembre 2017, un mese prima dell’uscita di Fortnite: Battle Royale , PUB Corp stava già esprimendo pubblicamente la sua insoddisfazione. “Abbiamo avuto una relazione continuativa con Epic Games durante lo sviluppo di PUBG, poiché il nostro gioco utilizza il motore di Unreal Engine 4 di Epic Games. Dopo aver ascoltato i commenti della nostra community e dopo aver esaminato il gameplay di Battle Royale di Fortnite, crediamo che Fortnite copi l’esperienza di gioco per cui PUBG è conosciuta “, ha dichiarato Chang Han Kim, CEO di PUBG Corp.

“È deludente vedere il nostro partner usare il nostro nome per promuovere la sua nuova modalità di gioco, soprattutto quando è simile alla nostra”, aggiunge il leader. A gennaio, PUBG Corp ha intentato una causa contro Epic Games nella Corea del Sud, riferisce i nostri colleghi sul Korea Times. “Abbiamo cercato un’ingiunzione per violazione del copyright”, conferma PUBG Corp.

Il tribunale distrettuale di Seoul dovrà presto considerare la questione: Fortnite ha copiato la modalità Battle Royale da PUBG? Il caso è tanto più difficile in quanto Epic Games e PUBG Corp appartengono entrambi al gruppo cinese Tencent. La denuncia alla fine riuscirà? Fortnite ha davvero plagiato PUBG? Cosa ne pensi?