Apple ha ottimizzato le sue politiche sull’App Store, chiudendo una scappatoia che ha reso possibile agli sviluppatori di raccogliere dati dai contatti telefonici e quindi vendere o condividere tali dati senza consenso.

Fino a poco tempo fa gli sviluppatori di app potevano chiedere il permesso di accedere alle rubriche degli utenti e quindi utilizzare questa autorizzazione per raccogliere dati sui contatti. Ma con l’ultimo cambiamento di politica – introdotto senza annuncio – Apple ha bloccato questa pratica in nome della privacy.

Le linee guida aggiornate sono state introdotte la settimana scorsa e sono state individuate per la prima volta da Bloomberg . Questo cambiamento legato alla privacy è la seconda modifica non pubblicizzata che Apple ha recentemente adottato nelle sue politiche. La società ha anche appena introdotto un divieto di attività di mining di criptovaluta .

Le modifiche indicano esplicitamente che gli sviluppatori non possono creare un database di contatti utilizzando le informazioni raccolte dai contatti degli utenti:

  • (iv)  Non utilizzare le informazioni da Contatti, Foto o altre API che accedono ai dati dell’utente per creare un database di contatti per uso personale o per la vendita / distribuzione a terzi e non raccolgono informazioni su quali altre app sono installate su dispositivo dell’utente ai fini di analisi o pubblicità / marketing.
  • (v)  Non contattare le persone usando le informazioni raccolte tramite Contatti o Foto di un utente, tranne su esplicita iniziativa di tale utente su base individuale; non includere un’opzione Seleziona tutto o impostare la selezione predefinita di tutti i contatti. È necessario fornire all’utente una chiara descrizione di come il messaggio apparirà al destinatario prima di inviarlo (ad esempio, che cosa dirà il messaggio? Chi apparirà essere il mittente?).

Gli sviluppatori non devono solo chiedere l’autorizzazione esplicita per accedere ai dati di contatto, ma anche spiegare in dettaglio come questi dati verranno utilizzati, più volte se i dati devono essere utilizzati per più di uno scopo.