Apple ha lanciato oggi un nuovo programma di assistenza per la tastiera, riconoscendo che le tastiere su determinati modelli MacBook e MacBook Pro sono soggette a problemi. Se gli utenti di determinati modelli scoprono che lettere o caratteri si ripetono in modo imprevisto o non appaiono affatto, o che le loro chiavi si sentono “appiccicose” e non rispondono in modo corretto in modo coerente, saranno idonee a ricevere riparazioni gratuite. Una volta che la tastiera è stata esaminata presso un fornitore di servizi autorizzato Apple, i professionisti del servizio determineranno se è necessario sostituire determinate chiavi o l’intera tastiera.

Un numero di utenti ha riferito che la tastiera con interruttore a farfalla installata nei modelli più recenti di MacBook e MacBook Pro ha problemi e alcuni hanno persino fatto causa a Apple per le tastiere difettose. Tra i modelli idonei per la riparazione ci sono MacBook da 12 pollici prodotti tra il 2015 e il 2017 e MacBook Pro da 13 pollici e 15 pollici prodotti tra il 2016 e il 2017. Se hai già pagato per far riparare la tastiera, puoi richiedere un rimborso. Puoi vedere l’elenco completo insieme ai dettagli del servizio qui .