Google ha annunciato la settimana scorsa che l’ app di Chrome su Android è stata in grado di scaricare automaticamente i contenuti quando l’utente è connesso in Wi-Fi gratuito e illimitato. In questo modo, può accedervi in ​​seguito anche se si trova offline. Il contenuto è selezionato in base alla cronologia di navigazione dell’utente e ai post più popolari a livello locale.

Chrome su Android con offline.

Non è chiaro, tuttavia, per quanto tempo Google mantiene gli articoli e la quantità di download di Chrome.

Infine, questa innovazione è riservata a un centinaio di paesi emergenti la cui copertura digitale del territorio è carente. A partire da India, Nigeria, Indonesia e Brasile. Peccato ! Avremmo beneficiato di questa innovazione nella metropolitana.