Devi necessariamente sapere quale sia il prompt dei comandi o il “dietro” per i vecchi: è la finestra che ti permette di lanciare linee di codice sotto Windows. L’accesso a volte è necessario per risolvere i problemi di configurazione, o permette di alcuni compiti molto più veloce (ad esempio a digitare  ipconfig / all , piuttosto che andare a trovare il tuo indirizzo MAC passando rovistare tra i menu). L’unico problema è che questo prompt dei comandi è scomparso con Update Update dei creator . Niente panico, la sua sostituzione, Powershell, è decisamente più competente!

Come accedere al prompt dei comandi classico (cmd)

Se il tuo PC non ha ancora beneficiato dell’aggiornamento dei creativi, potresti comunque avere accesso al classico prompt dei comandi. Per accedervi, ci sono diversi metodi:

Tramite una scorciatoia da tastiera

  • Premere contemporaneamente i tasti  Win + R
  • Viene visualizzata una finestra intitolata Esegui : digitare  cmd e quindi  Invio

Tramite il campo di ricerca del menu Start

  • Fare clic sul menu Start o premere il tasto Win
  • Inizia a digitare  cmd
  • Fare clic su di esso per aprirlo o  premere Invio
  • Per avviare il prompt dei comandi in modalità amministratore, premere i tasti Ctrl + Maiusc + Invio

Tramite il menu Start

  • Fai clic sul menu Start
  • Trova Cmd nella lista
  • Fare clic su di esso per avviarlo
  • Per avviarlo in modalità amministratore, fare clic destro su di esso e quindi fare clic su Esegui come amministratore

Come accedere a Powershell

via GIPHY

 

Powershell ha completamente sostituito cmd con Creators Update, è possibile utilizzarlo al posto di quest’ultimo per fare esattamente la stessa cosa. Ciò consente di continuare a utilizzare molte esercitazioni in cui si tratta di cmd, con PowerShell. Per accedervi, ci sono ancora diversi metodi:

Tramite una scorciatoia da tastiera

  • Premere contemporaneamente i tasti Win + R
  • Viene visualizzata una finestra denominata Esegui : digitare  powershell, quindi Invio

Tramite il campo di ricerca del menu Start

  • Fare clic sul menu Start o premere il tasto Win
  • Inizia a digitare  PowerShell
  • Fare clic su di esso per aprirlo o premere Invio
  • Per avviare il prompt dei comandi in modalità amministratore, premere i tasti Ctrl + Maiusc + Invio

Tramite il menu Start

  • Fare clic con il tasto destro sul menu Start
  • Fare clic su Windows PowerShell o Windows PowerShell (admin) in base a ciò che si desidera eseguire

Come riattivare Cmd sostituito da Powershell?

È anche possibile annullare ciò che Creators Update ha fatto e ripristinare Cmd come prima, se si preferisce:

  • Vai a Start> Impostazioni> Personalizzazione
  • Nella colonna di sinistra, scegli Barra delle applicazioni
  • Disabilitare  Sostituisci prompt dei comandi di PowerShell nel menu quando faccio clic con il pulsante destro del mouse nel menu o premere il tasto Windows + X