È un processo lento, ma USB-C sta diventando sempre più popolare, anche se è ancora molto lontano dall’ubiquità. Pronto a scuotere un po ‘la barca, è emerso che Microsoft detiene un brevetto per un connettore USB-C ridisegnato.

Il brevetto non è nuovo di zecca, ma la documentazione di Microsoft del maggio 2017 è per un “connettore USB-C ultra sottile” è appena venuta alla luce. Un’altra richiesta di brevetto di aprile 2017 descrive una nuova “presa USB-C”.

I brevetti sono stati individuati per la prima volta da Windows Latest, il quale rileva che rendendo più sottile la porta USB-C, Microsoft sarebbe in grado di tagliare un po ‘di massa dai suoi dispositivi. Mentre Microsoft deve ancora dire qualcosa di ufficiale su qualsiasi nuovo dispositivo Surface, ci sono voci in abbondanza sul fatto che ci siano nuovi dispositivi in arrivo, ed è del tutto possibile che questa riprogettazione del connettore USB-C possa vedere la luce molto presto.

Il brevetto descrive come apparirà il connettore ridisegnato:

Un connettore USB-C include una spina e un cavo. Il connettore USB-C include un singolo involucro continuo, sottile, che protegge una terminazione del cavo e i contatti all’interno dell’alloggiamento. L’alloggiamento ha uno spessore uniforme lungo l’intera lunghezza dell’alloggiamento. L’alloggiamento può fornire uno scarico della trazione sul cavo e un connettore USB-C esteticamente piacevole. Il connettore può includere un overmold che risiede all’interno dell’alloggiamento e sulla terminazione del cavo e sui contatti.

Il precedente brevetto  mostra come l’alloggiamento di un fissaggio della porta USB-C potrebbe essere rassegnato per farlo – e quindi i dispositivi che includono un tale port-thiner:

L’alloggiamento include il primo e il secondo sidewalls e può includere il primo e il secondo membro di supporto. L’alloggiamento può essere collegato direttamente al telaio di un dispositivo informatico e può proteggere una spina USB-C. Il gruppo linguetta include una piastra intermedia. Il gruppo linguetta e la piastra intermedia possono risiedere tra la prima e la seconda parete laterale dell’alloggiamento

Ma mentre molte persone sarebbero felici all’idea di una porta più sottile e connettori più snelli, la domanda è: saranno contenti di aver introdotto un altro tipo di cavo da portare in giro? Anche se la porta ridisegnata di Microsoft sarebbe compatibile con i cavi USB-C esistenti.