Secondo le informazioni di Windows Central, che cita ”  una fonte di fiducia “, l’Xbox One sarà presto compatibile con Alexa e Google Assistant. In un prossimo aggiornamento, un nuovo menu “Assistenti digitali” sarà disponibile nelle impostazioni della console, nella sezione dedicata a Kinect e ai dispositivi. Questa prossima funzione abiliterà o disabiliterà ”  Cortana, Alexa o Google Assistant della tua Xbox “.

Per il momento, non sappiamo davvero cosa sarà possibile fare o meno con Alexa e Google Assistant sulla console Microsoft. Attualmente, solo l’assistente di casa Cortana è supportato, ma tramite Kinect o attraverso un auricolare. Questa migliore integrazione degli assistenti vocali dovrebbe consentire di superare questo ostacolo. Per contro, la loro utilità dovrebbe essere limitata con le interazioni con la Xbox(lancio di un’applicazione o un gioco per esempio), nessuna domanda a priori per ordinare un taxi o una pizza tramite la sua console per ora.

Credit By: Windows Center

Il supporto di Alexa su Xbox One non è davvero una sorpresa. Sappiamo che Microsoft e Amazon hanno lavorato insieme su progetti relativi a Cortana e Alexa da agosto 2017. Windows Central spiega che è anche una fonte vicina al programma di abbinamento tra i due assistenti all’origine di queste informazioni. Siamo più sorpresi dalla compatibilità con l’Assistente Google.