Dopo aver licenziato 300 dipendenti e abbandonato il mercato dei droni, GoPro prende i colori e ha annunciato di aver superato le 30 milioni di fotocamere Hero vendute.

In questa gamma, Hero5 Black sta facendo il meglio. Venduto a circa 300 euro, il modello lanciato a fine 2016 ha trovato oltre 4 milioni di compratori in tutto il mondo. Questo è tre mesi più veloce di Hero4 Silver, lanciato alla fine del 2014, che diventa il secondo modello più venduto. 

” Questi numeri riflettono la fiducia dei consumatori in GoPro. Molte grazie da parte di tutti GoPro a questi clienti in tutto il mondo. Siamo appassionati e totalmente dedicato ad aiutare le persone a condividere le loro fette di vita più interessanti, ed è veramente una ricompensa che riceve molto sostegno e la fiducia “, ha detto Nicholas Woodman, CEO di GoPro. 

Queste cifre possono dare un sorriso ai leader, ma potrebbero essere insufficienti per gli investitori. Nota che se GoPro ha raggiunto i 30 milioni di fotocamere vendute, ci vorranno 9 anni per arrivarci. GoPro dice che è stato il primo venditore di action cam del Nord America per 17 trimestri, ma dovrà aspettare fino al 2 agosto per gli ultimi risultati trimestrali e la reazione degli investitori. 

Il mercato delle action cam non è così attraente come prima e se l’ultimo bilancio è deludente, il partito potrebbe avere vita breve.