Essere ricchi è anche una questione di stile. Secondo gli economisti Marianne Bertrand e Emir Kamenica dell’Università di Chicago, il comportamento degli esseri umani aiuta a indovinare la loro categoria sociale. In uno studio , trasmesso da Business Insider , rivelano fatti diversi sinonimo di un buon reddito negli Stati Uniti, a partire dal possesso di articoli di marca.

iPhone, iPad e Bluetooth

Basandosi su un panel di 6394 individui, i ricercatori hanno messo in discussione i segni esteriori di ricchezza e povertà, senza dire quanti dollari al mese un uomo o una donna erano considerati ricchi. Nel complesso, è più una questione qui di vivere nella fascia alta della propria categoria sociale che guadagnare un certo stipendio.

Nel 2016, possedere un prodotto Apple è stato il più grande segnale di buona salute finanziaria. Nel 69,1% dei casi, un proprietario di iPhone è “ricco”, contro il 59,5% degli utenti di smartphone Android. Stessa cosa con il tablet Apple, un proprietario dell’iPad sarebbe nella fetta più alta della società con una probabilità del 66,9%.

Altre informazioni divertenti derivano da questo studio, come il fatto che il possesso di una stampante HP è un segno di ricchezza al 58,2%, o che il consumo di salsa di soia Kikkoman rivela una buona situazione finanziaria con il 59% di accuratezza. Scopriamo anche che il 70,2% delle persone la cui auto si connette tramite Bluetooth sarebbe “ricco”. 

L’America andrebbe bene

Per realizzare questo studio, i ricercatori hanno utilizzato i dati di Mediamark Reseach Intelligence, che ha incontrato due volte i 6394 soggetti per interviste faccia a faccia. Grazie ad un algoritmo, potrebbero studiare le differenze tra i diversi gruppi sociali e giungere alla conclusione che l’America non si divide più nel tempo.

Ovviamente, l’affermazione che l’iPhone è una prova di ricchezza resta da prendere con le pinzette. Apple vende forse decine di milioni del suo dispositivo di punta ogni anno, tutti non acquistano l’iPhone X a più di 1000 euro finora. Per non parlare del mercato dei sovvenzionati e dell’occasione, che abbassano il conto.

Tuttavia, se il tuo smartphone è inciso con una mela sul dorso, sappi che per alcuni esperti: sei ricco.