I media Ad Age segnalano che Spotify sta attualmente testando una nuova funzionalità sulla versione gratuita della sua applicazione. Gli utenti che non sono membri Premium hanno la possibilità di passare tutti gli annunci senza limitazioni. Non c’è bisogno di aspettare che lo spot finisca di riprendere ad ascoltare musica, quindi basta un gesto per sbarazzarsi della pubblicità.

Spotify: sarà possibile passare gli annunci

Dove diventa davvero interessante è che non c’è davvero alcuna quota e che gli annunci possono essere “saltati” immediatamente. Su YouTube, ad esempio, non è necessario guardare / ascoltare un intero annuncio, ma è ancora necessario attendere alcuni secondi prima di poterlo trasmettere. Non quello qui. Questa gradita novità è stata implementata per selezionare utenti in Australia. La sua operazione può ancora cambiare con l’implementazione per tutti, ma per ora è di buon auspicio.

Dalla sua IPO, l’obiettivo numero uno della piattaforma di streaming musicale è di reclutare utenti, che paghino o no. Sono la vetrina del servizio, il loro numero determina la sua attrattiva e offre fiducia agli investitori, anche se  Spotify continua a perdere denaro .