I tester hanno scoperto un messaggio sorprendente nella versione beta del prossimo aggiornamento di Windows 10, che appare durante l’installazione di un browser Web come Chrome o Firefox.

” Hai già Microsoft Edge, il browser più sicuro e veloce per Windows 10 “. Questo è il messaggio che Microsoft sta attualmente testando nella versione beta dell’aggiornamento di ottobre del suo sistema operativo. Sotto l’avviso, ci sono tre opzioni: aprire Microsoft Edge, installare comunque il browser o non ricevere più notifiche in futuro, aprendo le impostazioni (Impostazioni> Applicazioni> Installa applicazioni> “Disattiva applicazione “). 

Il messaggio è apparso in ritardo nel periodo di test, ma potrebbe non essere presente nella versione finale dell’aggiornamento. Soprattutto perché l’azienda di Redmond è stata fortemente criticata sui social network in seguito a questa scoperta. Ad ogni modo, ci vorrà molto più di un messaggio deterrente per imporre Microsoft Edge. La sostituzione di Internet Explorer sta faticando a decollare. La sua quota di mercato sarebbe solo del 4,3% secondo StatCounter, molto indietro rispetto al leader del mercato, ovvero Google Chrome e la sua quota di mercato del 60% (Safari di Apple è al 14,5%, Firefox a 5%).