Passato quasi inosservato, sicuramente a causa di molteplici problemi relativi all’aggiornamento di ottobre , Microsoft ora impone il utilizzando i driver Universal Windows dal momento che è stato aggiornato alla versione 1809. Questa nuova iniziativa avviata da Microsoft ha lo scopo di consentire ai fornitori di componenti IT di produrre un singolo pacchetto driver per più tipi di dispositivi basati sulla piattaforma UWP (Universal Windows Platform), tutto accessibile direttamente tramite Windows Update.

I driver grafici Intel si stanno muovendo verso l’universale!

Intel è il primo produttore a mostrare la propria disponibilità a conformarsi all’iniziativa UWD di Microsoft. Pertanto, tutti i driver futuri pubblicati da Intel seguiranno ora questo modello universale. Un primo driver grafico UWD denominato Intel Graphics Driver 25.20.100.6444 è già stato rilasciato il 26 novembre, riguarda processori e controller grafici Skylake, Coffee Lake, Kaby Lake, Gemini Lake e Apollo Lake. Questo driver UWD supporta anche 12 nuovi giochi che possono anche essere ottimizzati con la funzione Rescan tramite il pannello di configurazione grafica Intel senza la necessità di riavviare il sistema.

Per gli utenti che non sono sicuri di voler installare questo nuovo driver – che può essere compreso se si tiene conto che l’aggiornamento alla versione 1809 di Windows è ancora sospeso su sistemi che eseguono ancora versioni 24.20. I driver di grafica 100.6344 e 24.20.100.6345 di Intel- Intel dicono che sarà ancora possibile tornare ai driver legacy, ma sarà comunque prudente perché “il backtracking non è raccomandato perché comporta un processo complesso che può portare all’instabilità del sistema “.