I bambini non udenti affrontano la sfida dell’imparare a leggere. Poiché i loro genitori e insegnanti spesso non conoscono la lingua dei segni, i giovani non possono sempre stabilire una connessione tra le parole sulla pagina e le loro esperienze di vita. Huawei ha intenzione di risolverlo con la sua app StorySign per Android. Puntare il telefono verso determinati libri per bambini e l’app utilizzerà l’intelligenza artificiale per tradurre singole parole sulla pagina per firmare il linguaggio eseguito da un avatar (creato da Wallace e Gromit ‘s Aardman Animations, non meno). Questo non solo aiuta i bambini a leggere, ma può insegnare ai genitori la lingua dei segni di cui avrebbero bisogno per raccontare la storia in seguito.

L’app è gratuita sia su Google Play sia sulla propria appGallery di Huawei e non richiede un telefono Huawei. Attualmente supporta dieci lingue dei segni (compresa la maggior parte delle lingue europee). La selezione è molto sottile al momento, però. Ogni lingua ha attualmente un solo libro – per il pubblico inglese, è Where’s Spot di Eric Hill . Potrebbe volerci molto tempo prima di avere una raccolta di storie da leggere al momento di coricarsi. Se non ti dispiace, però, questo potrebbe favorire l’alfabetizzazione tra i bambini che non sempre hanno il lusso di interpretare le parole di qualcuno per loro.

StorySign
StorySign
Developer: StorySign
Price: Free