Facebook ha annunciato oggi che sta portando storie a tutti i gruppi. La funzione consente ai membri dei gruppi sulla piattaforma di contribuire a una storia collaborativa e reagire ai contenuti di altri membri. Le storie di gruppo sono state introdotte per la prima volta su Facebook in uno spazio limitato l’anno scorso.

Le storie di gruppo compariranno nella parte superiore della pagina di un gruppo. I membri saranno in grado di visualizzarlo facendo clic sulla storia o aggiungendovi facendo clic sul pulsante “Aggiungi” accanto ad essa. L’aggiunta alla Group Story funziona fondamentalmente allo stesso modo dell’aggiunta alla tua. Puoi scattare una foto o selezionarne una dal rullino fotografico, ravvivarla con effetti, adesivi o strumenti di disegno e aggiungerla per il piacere di visione del gruppo.

Visto che aprire la piattaforma perché chiunque possa contribuire, anche in un piccolo gruppo, può portare a potenziali abusi o usi inappropriati, Facebook ha anche fornito ai moderatori del Gruppo strumenti per controllare il contenuto della storia dai membri del gruppo. I moderatori possono approvare un post prima di consentirlo in una storia, disattivare i membri e consentire solo agli amministratori di aggiungere alle storie di gruppo.