Edge potrebbe vivere le ultime settimane nella sua forma attuale.

Edge sarebbe costruito sulle stesse fondamenta di Google Chrome

Secondo le informazioni di Windows Central , Microsoft sta sviluppando una nuova versione del proprio browser Internet che abbandona il motore di rendering HTML Edge per sostituirlo con Chromium . 

Quest’ultimo, open source, è il motore più utilizzato al mondo utilizzato nel browser Google Chrome , con una quota di mercato di oltre il 63% su macchine desktop, contro solo il 4,2% per Edge , mentre è installato di default su una flotta di oltre 700 milioni di computer.

Edge 2.0 o un nuovo software?

È quindi urgente che Microsoft reagisca e corregga queste decisioni sbagliate del passato. L’azienda non è mai stata in grado di imporre il proprio motore di rendering agli sviluppatori Web e trarrebbe vantaggio da questo aggiornamento tecnico per rendere l’Edge più semplice da usare sia per i programmatori, ma anche più adatto agli attuali standard web . 

Questo nuovo browser si chiamerebbe internamente Anaheim , una famosa città californiana nota per aver incluso l’originale parco di Disneyland. Non è noto se Microsoft manterrà il marchio Edge o lo sostituirà con un nuovo nome o se l’interfaccia software verrà rivista.

Tuttavia, lo sviluppo non dovrebbe essere complesso per Microsoft. L’editore ha già dovuto utilizzare altri motori di rendering HTML per adattare Edge ad altre piattaforme mobili, come WebKit per dispositivi iOS.