Era un po ‘la mancanza assoluta richiesta da tutti i giocatori, la mancanza patita da Pokémon Go : parliamo ovviamente dell’assenza di una vera modalità PvP , traduciamo “giocatore contro giocatore”. Venerdì l’editore The Pokémon Company e lo sviluppatore Niantic hanno preso in giro l’arrivo della funzione in una serie di tweet pubblicati su un account di gioco mobile ufficiale . Una bella comunicazione girata due settimane dopo l’uscita di Pokémon Let’s Go, Pikachu e Pokémon Let’s Go, Eevee.

Combatte tra i giocatori e l’aspetto di tre leghe per Pokémon di diversi livelli

Dopo un lancio di grande successo nel 2016, il gioco basato sulla realtà aumentata, Pokémon Go, è un po ‘imballato, anche se mantiene una base di fan molto importante. Alcuni mesi fa, l’integrazione dello scambio Pokémon tra giocatori aveva già riacceso la fiamma del titolo. Ma l’arrivo di combattimenti tra i formatori è puntuale e dovrebbe sicuramente far rivivere l’interesse dei giocatori per il gioco multiplayer, i cui combattimenti erano limitati ai depositi di Pokémon nelle arene.