NOVITÀ: Che cosa dovrebbero fare gli investitori 1000MERCIS (ALMIL)? Conoscere (2019-06-11)

1000MERCIS (trading sul Euronext Growth Paris market under the ticker ALMIL, con un ISIN di FR0010285965) aperto a 23.0, raggiungendo un massimo di 23.1 e un minimo di 23.0 prima chiusura al prezzo di 23.1. C’era un volume totale di 23.0 e un fatturato di 529.6. Abbiamo visto un indice di distribuzione cumulativa di 191.0, un volume in equilibrio di -4308.0, un flusso di denaro chaikin di -0.68 e un indice di forza di -918.4. È interessante anche il fatto che esistesse un punteggio di movimento di -0.0, un andamento del prezzo in volume di 4.6 e un indice di volume negativo di 1022.97.

C’era un intervallo reale medio di 0.51, bande di bolinger di 26.72, una banda bollinger superiore di 22.31, banda di bollinger inferiore di 24.52, un indicatore di bollinger high band di 0.0, indicatore di low band bollinger di 0.0, un canale centrale di keltner di 23.98, banda alta canale keltner di 24.49, canale keltner a banda bassa di 23.47, un indicatore canale keltner a banda alta di 0.0 e un indicatore canale keltner a banda bassa di 0.0. C’era una banda alta del canale donchiano di 26.1, una banda bassa del canale donchiano di 22.4, un indicatore di banda alta del canale donchiano di 0.0 e un indicatore di banda bassa del canale donchiano di 0.0.

Abbiamo visto una Moving Average Convergence Divergence (MACD) di -0.36, un segnale MACD di -0.24, una differenza MACD di -0.12, un indicatore EMA (Exponential Moving Average) veloce di 23.8, un indicatore EMA (Exponential Moving Average) lento di 24.16, un indice di movimento direzionale medio (ADX) di nan, un ADX positivo di 20.0, un ADX negativo di 20.0, un positivo Vortex Indicator (VI) di 0.6, un VI negativo di 1.38, una differenza di vortice di tendenza di 0.78, una trix di -0.34, un indice di massa (MI) di 20.56, un indice del canale delle merci (CCI) di -130.1, un oscillatore dei prezzi compromesso (DPO) di -0.02, un KST Oscillator (KST) di -22.99 e un KST Oscillator (segnale KST) di 6.27 (lasciando una differenza KST di -29.26). Abbiamo anche trovato un punteggio Ichimoku di 24.0, un punteggio Ichimoku B di 24.3, un trend visivo Ichimoku A di 25.19, un trend visivo Ichimoku B di 25.26, un Aroon Indicator (AI) di 4.0 e un indicatore AI giù di 60.0. Ciò ha lasciato una differenza di -56.0.

Abbiamo trovato un Relative Strength Index (RSI) di 30.14, un Money Flow Index (MFI) di 11.35, un True Strength Index (TSI) di 8.7, un oscillatore finale di 28.63, un oscillatore stocastico di 18.92, un segnale di oscillatore stocastico di 11.71, un punteggio Williams% R di -81.08 e un oscillatore impressionante di -1.24.

C’era un rendimento giornaliero di 0.43, un log giornaliero di ritorno di 0.43 e un rendimento cumulativo di -11.49.

Una moneta romana estremamente preziosa è stata trovata

Un uomo con un metal detector ha trovato una vecchia moneta romana del valore di oltre mezzo milione di dollari. La moneta è stata trovata in una fattoria britannica e pesa oltre quattro grammi. Al suo prezzo di vendita, è una delle monete più preziose al mondo.

Gli scopritori della moneta condividono i soldi con il contadino la cui terra ha la moneta.

Questa storia è una delle tante che sembrano essere uscite negli ultimi anni, dove le persone con metal detector trovano monete rare. Ricorda solo che questo è ancora un evento estremamente isolato. Dopotutto, la possibilità di trovare una moneta come questa è tanto bassa quanto la possibilità di vincere alla lotteria. Quindi non illuderti troppo!

Oltre 1,3 milioni di persone protestano a Hong Kong

A Hong Kong si sta svolgendo un’enorme protesta per opporsi a un nuovo disegno di legge controverso che consentirà alla Cina di estradare i fuggiaschi. Questa è la più grande protesta che si è svolta a Hong Kong dal 1997. Con 1,3 milioni di persone che partecipano, questo rappresenta circa un sesto della popolazione di Hong Kong.

Per molti anni Hong Kong è stato considerato un paese separato, ma questo disegno di legge potrebbe minacciare la sovranità di Hong Kong. A questo punto sembra che la maggior parte dei cittadini di Hong Kong non vogliano integrarsi con la Cina, e spesso si oppongono alle decisioni prese dal governo cinese. Vale anche la pena di notare che c’è stata un’altra grande protesta recentemente relativa all’incidente di piazza Tienanmen.

Il governo canadese vieterà la plastica monouso entro il 2021

In uno sviluppo sorprendente, il governo canadese ha annunciato che intende vietare le materie plastiche monouso (prodotti di plastica che vengono utilizzati una sola volta) entro il 2021. Ciò include cannucce di plastica, tamponi di cotone, piatti, posate e altro. L’elenco completo delle cose da bandire sarà scelto dall’Unione Europea.

Secondo il dipartimento Ambiente e cambiamenti climatici in Canada, oltre 34 milioni di sacchetti di plastica vengono gettati via ogni giorno, creando un grave problema ambientale. Questo è solo il primo passo per affrontarlo e ci si aspetta che abbia un impatto importante.

Questo sviluppo arriva in un momento in cui i governi sono sottoposti a crescenti pressioni per essere più rispettosi dell’ambiente. Molti sperano che a seguito di questa decisione, altri governi inizieranno anche a vietare altri prodotti in plastica.