Connect with us

Hi, what are you looking for?

Notizia

I servizi cloud di Google saranno trasmessi dalla rete satellitare di SpaceX

La partnership mira a portare servizi business attraverso la rete di satellite Starlink anche nelle zone più remote del Pianeta.

SpaceX, la società spaziale di Elon Musk si allea a Google, per portare servizi cloud e connettività alle imprese anche nelle zone più remote del pianeta. La partnership annunciata ieri è di quelle che potrebbero cambiare gli equilibri del mondo dell’informatica. L’idea di trasmettere servizi internet attraverso i satelliti non è nuova e non ha mai fatto breccia. Ma i due colossi hanno potenza da vendere e potrebbero rappresentare una vera alternativa all’internet terrestre.

In pratica appoggiandosi ai data center di Google la rete satellitare di Starlink permetterà di avere l’alta velocita’ senza passare per le infrastrutture terrestri. Verranno trasmessi dati, servizi cloud e applicazioni ai clienti, sfruttando la capacità di Starlink di fornire Internet a banda larga ad alta velocità in tutto il mondo e nell’infrastruttura di Google Cloud. La società che fa capo ad Alphabet metterà a disposizione il suo servizio cloud e i suoi data center per aiutare SpaceX a portare i servizi internet in tutto il mondo attraverso i suoi satelliti Starlink. A sua volta, Google potrà fornire ai suoi clienti il servizio internet satellitare di SpaceX. SpaceX installerà delle stazioni a terra, nei data center di Google, che si connetteranno ai satelliti Starlink, con l’obiettivo di fornire un servizio internet ad alta velocita’ nella seconda meta’ dell’anno. L’accordo rappresenta una vittoria per Google, che sta cercando di guadagnare quote di mercato nel cloud nei confronti di Amazon e Microsoft. «Siamo fieri di lavorare con Google per fornire questo accesso alle imprese, alle organizzazioni del settore pubblico e ad altri gruppi nel mondo» ha dichiarato Gwynne Shotwell, presidente di SpaceX, in un comunicato. Per Shotwell, grazie alla partnership con Google, «offriremo alle organizzazioni del mondo intero una connessione sicura e rapida». Urs Holzle, vicepresidente di Google Cloud, ha detto che la collaborazione permettera’ di garantire alle organizzazioni che utilizzeranno la rete “un accesso fluido, sicuro e rapido»

Written By

Primo Levi è uno scrittore italiano e ha una laurea honoris causa dall'Università di Liegi

Potrebbe piacerti anche

Notizia

La società avrebbe impedito ai concorrenti di competere alla pari. Già effettuate ispezioni nelle sedi della compagnia.

Notizia

Ecco lo smartphone top di gamma di vivo, azienda sbarcata ufficialmente in Italia lo scorso ottobre e ora pronta a mettere sul tavolo due...

Notizia

Tre memorie SSD ad evelati prestazioni, un nuovo brand e la piattaforma Flash Embedded. Tutte le novità dell’evento Flash Perspective

Notizia

Terzo appuntamento del ciclo di incontri virtuali voluto dal presidente del Parlamento europeo per costruire unʼEuropa più utile e vicina ai suoi cittadini: parteciperà...